Panificio Gibin
dal 1910


(Clicca sulle immagini per ingrandire)

  Luca Gibin, classe 1962, odierno titolare del
  Panificio Gibin, e la moglie Romana.

 

 

 

 

 

 

      Luca ci racconta:
ĢIl panificio esiste dal 1910.
All'inizio c'era il nonno Guido aiutato dalla moglie Rosa; successivamente anche i tre figli Rolando, Mario e Gino iniziarono a lavorare nel panificio.

Guido

     

Rolando, Mario e Gino

      Allo scoppio della seconda guerra mondiale lo zio Mario e mio papā Gino, furono arruolati: lo zio Mario fu mandato in Grecia e papā Gino in Russia.
      Al ritorno dal fronte trovarono il panificio distrutto dai bombardamenti.
Il forno era ubicato in Calle Simonato - calle sparita a seguito dei bombardamenti che hanno modificato profondamente l'insediamento urbano di Cavarzere - č stato ricostruito dove č oggi, in via dei Martiri al numero 64.

La sede odierna

      Durante l' alluvione del 1951, grazie al pronto intervento dei fratelli Gibin, i danni subiti furono di poco rilievo in quanto solo in parte raggiunto dalle acque del fiume Po.

Una foto del 1980 con Gino e la moglie Mara


VAI A:
           

HOME PAGE Cavarzereinfiera.it