La Giovane Notte Bianca 2009
25 luglio 2009

IL SUCCESSO DELLA NOTTE BIANCA ‘La Giovane notte bianca’ ha richiamato nel capoluogo cavarzerano moltissima gente che ha letteralmente invaso le vie del centro. Le proposte musicali, artistiche, sportive e di spettacolo sono state numerosissime, passeggiando si potevano ammirare i quadri dell’associazione Athesis e le auto d’epoca, si potevano fare acquisti nelle numerose bancarelle, si poteva ascoltare buona musica in acustico e rock. Ragazzi e bambini sono stati attratti dal calcio balilla umano, dall’arrampicata e da altri giochi gonfiabili. Per tutti anguria, pane e cioccolata gratis nei gazebo in piazza Mons. Scarpa, un’idea golosa che ha attirato moltissime persone, circa milletrecento. Lo spettacolo musicale ‘Notre-Dame de Paris’ ha incantato numerosi spettatori per la bravura e preparazione dei giovani artisti e per il coinvolgimento delle scene. Divertente e originale è stata la dimostrazione del gruppo cinofilo di Cavarzere in piazza del Donatore. Il concorso ‘Friends della giovane notte bianca’, seguito da centinaia di persone in piazza della Repubblica, a è stato vinto da Anna Tommasi e Genni Pastò, due giovani ragazze cavarzerane che hanno sbaragliato tutte le atre coppie di amici concorrenti. Una serata che si è conclusa con un affascinate spettacolo di laser sponsorizzato dall’Ascom e da Venezia Opportunità , è stata la prima volta del laser scoh in città, una scelta vincente visto il gran numero di persone che hanno seguito le creazioni mirabolanti dei raggi laser proiettati lungo via Roma. Un evento, quello della ‘Giovane Notte bianca’, riuscito in tutti i sensi e importante per tutta la comunità, reso possibile solo grazie alla volontà e dedizione di tanti giovani volontari che, da mesi lo preparano con l’importante sostegno del Centro giovanile e dell’Amministrazione comunale. “Le difficoltà sono state tante e di vario genere – affermano i ragazzi – ma sono state ripagate dalla buona riuscita della serata e dai complimenti ricevuti dalla gente”.
Filippo Greggio
clicca sulle foto per ingrandirle
Pagina 1

Foto di Marco M.

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       


VAI A:       Pagina 2       Foto Anno 2009       Home Page