MAURIZIO

Tra poco è Natale
le vie e i negozi,
si stanno già preparando,
così il tuo tanto amato presepe nella chiesa
dove tu ti occupavi della parte elettrica,
con molto entusiasmo e soddisfazione.
Ma te ne sei andato, da solo,
in una fredda mattina di ottobre
mentre il campanile scandiva le dodici,
e tu sei scivolato dal pontile
verso quell'acqua azzurra,
come chiamato da una forza più grande di te.
Hai lasciato nel dolore
chi ti ha amato più della sua stessa vita
perchè tu solo le eri rimasto,
tua sorella Liviana,
i tuoi amati nipoti Lisa, Dario
e tutta la comunità di S.Pietro stretta attorno a loro.
Con quanta gioia parlavi a Paolo
del tuo amato nipotino Alberto,
io lo conobbi attraverso le foto del telefonino
dove tu puntualmente le davi a Paolo sul suo
ed io devo dirti grazie, perchè la nostra
amicizia è durata nel tempo.
Tu sempre presente quando ce n'era bisogno
tu che non criticavi mai nessuno,
tu che ascoltavi e in silenzio e te ne andavi
quando si parlava di cose che tu non ritenevi giuste,
tu definito un gigante buono,
ora sei una stella che brilla lassù nel cielo,
tra i tuoi genitori e cognato Giuliano,
veglia su chi hai lasciato quaggiù,
veglia su tutti noi.

Con tanto affetto i tuoi cari amici Lorenza e Paolo Banzato
e gli Amici del Comitato 5 Martiri di S.Pietro di Cavarzere

Lorenza Giro Banzato


in memoria dell'amico e compaesano
Maurizio Lorenzetto        n. il 2/3/1958        m. 29/10/2012

- «Un gigante buono, ci mancherà» - La Nuova di Venezia - 30/10/2012
- «Elettricista di 54 anni scivola nell’Adige e annega» - La Nuova di Venezia - 30/10/2012
- «Operaio scivola da una passerella e muore annegato nell'Adige» - Il Gazzettino - 29/10/2012
- «Maurizio Lorenzetto morto alle chiuse di Cavanella d'Adige» - Venezia Today - 29/10/2012

SEGNALA QUESTA PAGINA AD UN AMICO
Introduci la E-mail del destinatario: