Itinerario 6 - Le terre basse

PERCORSO: Civè - Cà Bianca - Boscochiaro - Cà Pasqua
PARTENZA e ARRIVO: SS 309 Romea
MEZZO: Bici, auto
LUNGHEZZA: 50 Km circa


Il territorio interessato è completamente pianeggiante e, in parte, al di sotto del livello del mare. L’ambiente è tutto da scoprire, così singolare per tanti aspetti, pur presentandosi nella sua ampia omogeneità, in quell’appiattimento generale che dà un senso di solitudine immensa, quasi innaturale. È un paesaggio domato dalle tecniche adottate per trasformare le superfici vallive in grandi spazi fertili, serviti da una fitta rete scolante e da efficienti impianti idrovori. Le attività di bonifica dei tempi passati ci hanno lasciato un patrimonio fatto di manufatti idraulici, appartenenti all’archeologia industriale. Un’area a vocazione agricola dove la popolazione, da sempre in lotta per la conquista di terreni in cui l’acqua ha condizionato la vita, ha creato un equilibrio tra agricoltura, rispetto dell’ambiente e turismo rurale per la valorizzazione del territorio, del suo patrimonio architettonico, dei prodotti tipici e dell’artigianato.

Clicca sulle immagine per ingrandire

       

       


VAI A:       Pagina Itinerari       Home Page