Incontri con l'autore: Jada Rubini
Presentazione romanzo "Dall'altra parte della paura"
Domenica 11 dicembre 2016
Palazzo Danielato, Sala Convegni


clicca sulle immagini per ingrandire - Foto di Flavio
(foto liberamente prelevabili - citare la fonte in caso di utilizzo pubblico)



La locandina della rassegna


La copertina del romanzo

Presentazione del romanzo

Il breve romanzo "Dall'altra parte della paura" narra la vicenda di un'adolescente ribelle che vorrebbe fuggire dai problemi di tutti i giorni, ma ciò che desidera più di ogni altra cosa è tagliare i ponti con la madre oppressiva. Quello che Arianna (la protagonista) non sa, è che ben presto si ritroverà in una situazione surreale, molto diversa da quella in cui è abituata a vivere: aveva perso il controllo e le sue emozioni avevano preso il sopravvento. Arianna si ritroverà, come capita spesso nella vita, di fronte a due scelte che cambieranno una volta per tutte il suo destino. Quale delle due strade sceglierà di percorrere? Cosa le accadrà dopo?

Biografia

Jada Rubini è una giovane studentessa, nata il 28 Agosto 1997, che si è appena diplomata al liceo classico "Carlo Bocchi" di Adria (RO), con buoni risultati. Abita a San Gaetano, piccola frazione di Cavarzere (VE), con il padre Mirko, separato dalla madre Marzia da oltre una decina d'anni, la sorella Desi e il fratello Maycol. Da sempre appassionata di scrittura, ha iniziato giovanissima a partecipare ai concorsi letterari. Si è cimentata inizialmente in concorsi scolastici, distinguendosi in varie occasioni: in prima media ha vinto un concorso per racconti e in terza media un concorso per poesie. In seguito ha iniziato a cimentarsi in concorsi sempre più ambiziosi: a soli 15 anni si è classificata al primo posto nel concorso letterario provinciale per l'intercultura "Sì...viaggiare!", con il suo racconto "Esperer"; a 16 anni ha vinto il concorso letterario europeo indetto dal Movimento per la Vita italiano "Matrimonio: vuoi unire la tua vita alla mia?", scrivendo un'intensa autobiografia, impregnata da una serie di riflessioni personali, sotto il titolo di "Vi racconto una storia...la mia storia", aggiudicandosi anche un viaggio-premio a Strasburgo per visitare il Parlamento Europeo. Negli anni successivi, a 17 e a 18 anni, ha partecipato di nuovo al medesimo concorso, rientrando entrambe le volte tra i segnalati. Ora ha deciso di continuare a coltivare la sua passione per la scrittura scrivendo il suo primo romanzo "Dall'altra parte della paura".

    
Il prof. Paolo Fontolan,
Assessore alla Cultura del Comune di Cavarzere
     l'autrice Jada Rubini
    
    
    
     Jada dedica il suo romanzo ad un lettore
    
    
    
parte del pubblico in sala
(foto di Manel Hmad, amica di Jada)
     la consegna del dono-ricordo da parte dell'Assessore
(foto di Lisa Gabriele, amica di Jada)


Intervista a Jada Rubini
di Lisa Di Giovanni tratta dal sito ftNews.it