Concerto della Misericordia
organista M° Francesco Finotti
Sabato 24 settembre 2016
Cavarzere, Duomo San Mauro

in concomitanza:
consegna onorificenza ai tre carabinieri che hanno salvato la vita ad una giovane che ha tentato il suicidio


Pagina 1 - clicca sulle immagini per ingrandire - Foto di Flavio
(foto liberamente prelevabili - citare la fonte in caso di utilizzo pubblico)


Il M° Francesco Finotti

Primo Premio al Concorso Internazionale d'Organo "Franz Liszt" di Budapest (Ungheria, 1978), Francesco Finotti inizia una brillante carriera di concertista che lo porta a suonare nei più importanti festivals d'organo internazionali.
Insegnante al Conservatorio "Pollini" di Padova e ai Corsi di Alto Perfezionamento "Scuola d'Organo" della Fondazione Romano Romanini di Brescia, si misura con le problematiche di una moderna progettazione e costruzione del proprio strumento. Realizza un suo sistema di calcolo al computer dei corpi sonori e pubblica la prima edizione italiana (Luglio '99) delle opere teoriche di Aristide Cavaillé-Coll, il grande costruttore d'organi.
La sua discografia comprende musiche di Schumann, Liszt, Franck, J. S. Bach, Mozart, Messiaen, Dupré, Langlais, Satie. Numerose registrazioni radiofoniche sono trasmesse dalle più importanti emittenti europee. È organista onorario del Duomo di San Lorenzo in Abano Terme (Padova).


La locandina dell'evento


La Voce di Rovigo, Sabato 24 settembre 2016


La Voce di Rovigo, Lunedì 26 settembre 2016

    
Il M° organista Filippo Turri saluta
il vicario generale mons. Francesco Zenna
     il giornalista Rolando Ferrarese con
don Umberto Pavan
    
Filippo Turri      il M° Francesco Finotti
    
Francesco Finotti      fra il pubblico diversi fotografi
    
il pubblico      Associati "Carabinieri in congedo"
    
Carabinieri in servizio attivo      il M° Francesco Finotti
    
il megaschermo su cui si vedrà il M° Finotti
mentre suona il monumentale organo
Barthélémy Formentelli del Duomo di San Mauro
    
    
    
    
     il M° Francesco Finotti
    
     il M° Francesco Finotti inizia a suonare
(a pagina 3 alcuni brevi video sonori)
    
l'inchino al pubblico plaudente
dopo suonato il primo brano
     il monumentale organo Barthélémy Formentelli

VAI A:

Pag. 1       Pag. 2      Pag. 3

Foto Anno 2016       Home Page