Mostra
Astrazione, informale, silenzi
15 novembre - 8 dicembre 2014
Noventa Vicentina, Sala delle Esposizioni di Villa Barbarigo


clicca sulle immagini per ingrandire
(foto liberamente prelevabili - citare la fonte in caso di utilizzo pubblico)


Nella rassegna di arte contemporanea "ASTRAZIONE, INFORMALE, SILENZI", allestita in Villa nella Sala Esposizioni, si potranno ammirare i recenti lavori di tre valenti artisti:
Gelindo Crivellaro, Valeriano Lessio e Silvio Zago, tutti da tempo molto attivi sulla scena artistica nazionale Il titolo "ASTRAZIONE, INFORMALE, SILENZI" prende spunto dalla considerazione meditata della cifra espressiva dei tre artisti, nella relazione tra passato, presente e futuro, tra aspetti puramente estetici e personale sfera esistenziale
Un’ampia e articolata selezione dell’operato pittorico dei tre artisti, curata da Gian Luigi Bonfante per ETRA ARTE promotion, comprenderà tutte le recenti opere che, oltre la tecnica di realizzazione, sono importanti per il loro originale racconto.
Con questa esposizione si intende sollecitare la naturale curiosità di conoscere l’originalità espressiva di Gelindo Crivellaro, Valeriano Lessio e Silvio Zago, tre artisti che hanno percorso strade che portano a crescere in esperienza umana ed artistica, entrambe in costante evoluzione e trasformazione La rassegna espositiva inaugurata sabato 15 novembre 2014 è stata presentata da Fanny Quagliato e rimarrà in calendario fino a lunedì 8 dicembre 2014.

    
Villa Barbarigo      da sinistra: Silvio Zago, Fanny Quagliato, Gelindo
Crivellaro, Gianluigi Bonfante, curatore della
mostra e Valeriano Lessio
    
     in mezzo la dott.ssa Lisa Benatello,
assessore alla Cultura del Comune di Noventa V..
    
    
    
    

VAI A:

Foto Anno 2014       Home Page