Pagina 1 - clicca sulle immagini per ingrandire - Foto di Flavio
(foto liberamente prelevabili - citare la fonte in caso di utilizzo pubblico)

     C'erano tanti magnifici esemplari di cani, sia di razza sia meticci.
     La "fedeltā" si sentiva dappertutto; ti penetrava nel naso, nelle orecchie, negli occhi (solo la fotocamera, macchina senz'anima, non la ha saputa cogliere).
     C'erani tanti magnifici esemplari di umani, giovani e ex giovani, e anche da loro sprizzava tanto "amore".
     Certe cose mettono buonumore; tutti sorridevano, si salutavano cordialmente, si scambiavano belle parole; non ho notato certe faccie finte come spesso vedo in altre manifestazioni.
     Veramente una bella serata!

    
Qui siamo ancora in strada
Il cane: "Ehi, capo, fermati
chč quello lo conosco!
     "Ciao Pam, come va?
E' da un pō che non ci si vede!"
    
all'interno del campo, impianti sportivi di V.Spalato,
bancarelle con collari (per umane?) ed altri gingilli,
ciucci e giochi per bimbi e cresciuti
e altro che vedrete
    
    
     Ciao Flavio
(chissā come fa a conoscermi, penso io)
    
Qui le "iscrizioni" alle varie gare      dicono i cani: "Attenti che vi controlliamo
che ci iscriviate alle gare"
    
indovinate cosa c'č dentro questo box...      ...ecco cosa c'č!
    
la Cassa della Cucina      la "sala da cena"
    
     Poveraccio! Guardate com'č conciato.
    
Gli manca il coraggio di guardarmi negli occhi!     
    
     "Oooh! Ho visto passare un topino."
    
Due, pardon tre, esemplari giovani e belli      Poffarre, uno yeti!

VAI A:

Pag. 1       Pag. 2       Pag. 3       Pag. 4       Pag. 5       Pag. 6       Pag. 7       Pag. 8       Pag. 9       Pag. 10

Foto Anno 2014       Home Page