Acquerelli
dal 15 novembre 2014
in mostra all'Art Cafè di Cavarzere, piazza del Donatore 7


Pagina 1 - clicca sulle immagini per ingrandire - Foto di Flavio
(foto liberamente prelevabili - citare la fonte in caso di utilizzo pubblico)



Gelindo Baron
Approfondimento

"Nelle sue opere una costante ricerca della luce dentro il colore per inseguire l'armonia universale": il critico d'arte Angela Sforza si esprime cosi per delineare l'opera del Maestro veneto. Noi possiamo aggiungere che il grande talento di Gelindo Baron è ormai riconosciuto nel mondo, dal Mùseo di Rovaniemi in Finlandia al Museo Diocesano di Venezia.

Sergio Dalla Val descrive l'opera del Maestro con parole altrettanto significative: "Mai più che nelle opere di Gelindo Baron il colore è condizione della luce. Giusto il colore, sempre giusto, Giustizia del sembiante, oggetto invisibile e imprendibile della pittura. Il colore nelle sue opere non serve a colorare e la luce non serve a illuminare. Ecco perché i suoi paesaggi astratti, anziché esporsi alla visione, provocano l'ascolto. Le sue composizioni sono un invito all'ascolto di un testo inedito, che pure procede dalla tradizione della pittura veneta, di cui egli compie una bellissima lettura".

In un articolo della Sforza, apparso sul periodico ufficiale del Museo Lamborghini, nella cui collezione permanente, sono presenti opere di Baron, si afferma che per il grandé artista "La svolta principale nel suo itinerario è intervenuta quando nel 1998, in .occasione di una collettiva a Londra, la Gagliardi Gallery ha apprezzato particolarmente le opere di Gelindo Baron".- In effetti su 200 artisti partecipanti alla mostra i curatori della galleria hanno selezionato' esclusivamente Baron per esporre i sui lavori in quella che è la più "vecchia" galleria d'arte contemporanea di Londra.
Sforza e Dalla Val, due critici di chiara fama concordi nell'esaltare il talento e la capacità pittorica del grande Maestro veneto. Quest'ultimo, intervistato da un altro importante critico d'arte, Maria Rosa Ugento, sintetizza il significato della:sua pittura con una frase incisiva: "Spero di restare fedele alla legge interiore che mi impone di cercare la luce entro il colore e di seguire nella.bellezza il senso dell'armonia dell'universo".

Roberto Gagliardi
Direttore del Museo d'Arte di Chianciano
Sindacato Nazionale dei Giornalisti Inglesi


La comunicazione virtuale tra Sogno e Realtà

Dedico a voi, miei cari lettori, questa mia mostra particolare.
Per mezzo di essa, ho cercato di fondere due realtà profondamente contrapposte fra di loro:
Quella libera, emancipata e indipendente che caratterizza il mondo dell'arte e quella della nostra vita quotidiana, capace di catturare la nostra attenzione e di condizionarci nelle scelte di ogni giorno.
La libertà espressiva che ho rappresentato nelle mie opere è quella del meraviglioso gioco dell'arte nelle sue più infinite sfaccettature, intrecciando tra di loro le diverse teorie e correnti artistiche che si sono affermate nel corso della storia dell'arte.
È quindi in questo contesto che le mie esecuzioni spaziano senza riserva e senza offesa nella contemporaneità, portando dentro di loro la mia coerenza e filosofia artistica.
"Dentro il colore..con tanto amore".
G. Baron



La locandina

CI SCUSIAMO ANTICIPATAMENTE PER LA QUALITA' DELLE IMMAGINI GRAVATE DA FASCI DI LUCE CHE NON ABBIAMO POTUTO EVITARE
(vuol dire che, per gustare meglio gli Acquerelli di Baron vi recherete all'Art Cafè per vederli)
la Redazione

    
Armani Style      Anche lei il mare
    
Oggi penso      Autunno
    
Volo      Dopo la tempesta
    
Mare in un bicchiere      Poeta
    
Cara la mia mamma     
    
    
    
     Il Ponte dei pesi

poesia "Il Ponte dei pesi"


Public collections:
Diocesano Museum - Venice
Pinacoteca d'Arte Moderna - Piacenza
Museum of Science and Work - Milan
The Collection of Villa Cipriani - Asolo
Rovanjemi Statsmuseum - Finland
The Museum of Modern Art of Padova
Collections Madison Square, Garden Hotel - New York
Museum S. Paolo, Monselice - Padova
Art Museum Chianciano Terme

Opere in permanenza:
Galleria d'Arte Signorini, Lendinara - Rovigo
Galleria d'Arte Frosecchi - Firenze
Gagliardi Gallery - London

Gelindo Baron
Via Torino, 22 - Cantarana di Cona - Venezia
Tel 0426 302001
e-mail: barongelindo@libero.it


VAI A:

Foto Anno 2014       Home Page