Il video del nuovo singolo di Matteo Ferrarese
in arte Rent
girato a Cavarzere con ragazze cavarzerane

Resta con me (questa notte)

Recensione di Linda Talato
Rimarranno piacevolmente sorpresi gli ascoltatori del primo brano tratto da "Re del nulla", il nuovo album di Matteo Ferrarese, in arte RENT.
Prodotto da Maurizio Sacchi e distribuito dall'etichetta SaFe Records, "Resta con me (questa notte)" Ŕ una ballata romantica che sembra discostarsi per un attimo dal ritmo elettronico e cadenzato che ha caratterizzato i brani tratti dal precedente album "La Muerte".
Un testo semplice ed immediato per il nuovo singolo del poliedrico artista originario di Cavarzere, il cui genio ha prodotto un brano pop dalle sonorità avvolgenti e romantiche, con echi che ricordano artisti del calibro de Le vibrazioni, Bluvertigo, Depeche Mode e Tiromancino.
L'ambientazione dal sapore retrò del video musicale e la voce profonda e coinvolgente di RENT sono un viaggio nel passato, ricordano vagamente una Patty Pravo degli anni 70, con il richiamo ad una frase di "Pensiero stupendo". Le immagini scorrono veloci, volti, emozioni e particolari che esaltano la femminilitÓ in tutte le sue intriganti sfaccettature: gioiosa, ambigua, aggressiva, timida, sensuale ed eterea.
Se ne "La Muerte" RENT prometteva alla sua partner "Farò per te qualcosa di magico", stavolta le rivolge una romantica supplica: "resta con me, questa notte".

VAI A:       Foto Anno 2013       Home Page