Incontri con l'autore 2013
Renato De Rita
domenica 3 novembre 2013
Cavarzere - Palazzo Danielato


clicca sulle immagini per ingrandire - Foto di Flavio
(foto liberamente prelevabili - citare la fonte in caso di utilizzo pubblico)


La Locandina


La copertina del libro

Il Codice dell’Amore. La Rinascita

Questo è un libro per imparare ad essere liberi, per conoscere il silenzio, l’attesa senza aspettative, il rispetto degli Dei, che si rivelano nelle nostre emozioni, così come sono. Per questo Il Codice dell’Amore di Renato De Rita va letto, perché egli scrive un libro cosmico, dove insegna a ognuno di noi a smetterla di credere di essere il prodotto di una grandezza convenzionale, normale. Accogliere i demoni significa essere dalla parte degli Dei e quindi... speciali.
Per questo ci troviamo di fronte a un libro sulla percezione, sull’osservazione delle nostre gioie, delle paure, dei tormenti, delle lacrime, dell’ansia, dei pensieri inconfessabili. Questo libro è prima di tutto un inno alla spontaneità, ad accogliere la vita, gli amori così come sono. Così anche per i sentimenti, le emozioni, i desideri. Allora l’anima ci conduce per mano verso la nostra essenza. (Raffaele Morelli)

Renato De Rita

È nato nel 1960 a Rovigo, dove vive e lavora come medico e psicoterapeuta.
Ha già pubblicato Nonostante tutto... sono felice (Este Edition, 2010) e
Nonostante tutto... una rosa sboccia (Este Edition, 2011).

    
Inizia la presentazione
il prof. Paolo Fontolan, Assessore alla Cultura
del Comune di Cavarzere
    
    
il dott. Renato De Rita     
    
mentre mostra un altro suo libro edito nel 2011      il prof. Fontolan parla brevemente del libro
"Cavarzere e il suo territorio" di Carlo Bullo
che gli sta donando
    
    


La Voce di Rovigo - 7 novembre 2013


VAI A:

Foto Anno 2013       Home Page